Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.

Minirandoneè della Bora - Ecobike Trieste

Tra mare e carso

SABATO 8 SETTEMBRE

Ore 08:30, Piazza Verdi, Trieste

 

ORGANIZZAZIONE

Percorso ciclistico aperto a tutti gli appassionati della bicicletta con partenza individuale o a gruppetti a partire dalle ore 8.30; partenza da Piazza Verdi a Trieste con due percorsi: uno di circa 60 km lungo rive, strada Costiera, Sistiana, Duino, Iamiano, Devetachi, Doberdò del Lago e rientro all’Ostello Scout da Sistiana lungo Santa Croce e l’altopiano ed un ridotto con svolta a Sistiana di circa 35 km; Sono previsti due ristori lungo il percorso, dove si registrerà il passaggio a Sistiana e Doberdò del Lago, e quello finale all’arrivo di Campo Sacro a prosecco presso l’Ostello Scout. .

PARTECIPAZIONE

Sono ammessi alle manifestazione tutti i ciclisti di entrambi i sessi tesserati o non tesserati di età compresa fra i 18 anni compiuti e i 70 anni. E' obbligatorio il casco protettivo. Numero chiuso a 100 partecipanti

FORMULA

Partenza: Piazza Verdi entro le ore 8.30

Ristoro 1 : Sistiana – dopo le ore 9.30

Ristoro 2 : Doberdò del Lago – dopo le ore 10.00 ed entro le ore 11.00

Arrivo – Ristoro Finale : Prosecco Campo Sacro – ore 12.

Premiazioni dalle ore 12 Campo Sacro

La  partenza è prevista alle ore 8.30 da Piazza verdi

PERCORSO 

Il percorso attraversa i territori dei Comuni di Trieste, Duino Aurisina, Monfalcone, Doberdò del Lago per un totale di circa 60 km (percorso ridotto 34 km) su strada asfaltata: da Piazza Verdi a Trieste attraverso Piazza Unità e poi lungo la Strada Costiera si raggiunge Sistiana (Primo ristoro e giro di boa percorso ridotto) per poi proseguire per la strada del Vallone di Gorizia per Iamiano. Arrivati a Devetachi si svolta verso Doberdò del Lago (2° ristoro) rientrando lungo il lago a Iamiano e successivamente a Duino e Sistiana; da qui, lungo la provinciale n°1 sino a Campo Sacro Prosecco per il ristoro finale e premiazioni.   

PARTENZA: ore 8.30 da Piazza Verdi

ISCRIZIONI

Dovranno essere corredate da dimostrazione dell’avvenuto versamento della quota di iscrizione e potranno essere effettuate in due modi:

1) tramite modulo cartaceo (SCARICARIBILE DAL SITO www.boramultisportrieste.it)

In tal caso le iscrizioni dovranno essere indirizzate a:

  • indirizzo postale: 
    A.S.D. BORA MULTISPORT RIESTE GRANFONDO D’EUROPA

Via Orlandini 37/c Trieste

  • e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


2) sul posto entro le ore 8.30

QUOTA DI PARTECIPAZIONE   € 12,00 

 

ASSISTENZA SANITARIA

E’ previsto un servizio di assistenza sanitaria con ambulanza presente a Sistiana e successivamente all’arrivo.

NORME

Per quanto non contemplato nel presente regolamento vige il regolamento FCI.

 L'Associazione Sportiva Dilettantistica BORAMULTISPORTRIESTE declina ogni responsabilità per sè e per i suoi collaboratori, per incidenti o danni a persone o cose, che dovessero verificarsi prima, durante e dopo la manifestazione o per effetto della stessa.

 La partecipazione avviene a proprio rischio. Con l'iscrizione il concorrente rinuncia ad ogni diritto di querela, anche contro terzi, contro il C.O. e tutte quelle persone fisiche e giuridiche coinvolte nell'organizzazione della manifestazione.

I concorrenti sono tenuti al rispetto del Codice della Strada.

Per Eventuali rotture tecniche del mezzo è previsto un mezzo “scopa”.

Sabato 8 settembre, viene riproposta a distanza di qualche anno la “biciclettata per tutti” già denominata “MareCarsoBike”, un rinnovato appuntamento accomunato a quello del passato svolto al solo femminile su un percorso ciclistico aperto a tutti gli appassionati della bicicletta che per l’occasione avranno la possibilità di cimentarsi anche con mezzi a noleggio ed e-bike (bici elettriche) messe a disposizione da alcuni fornitori. L’ appuntamento, rivisto in chiave “green” e che da sempre ha riscosso un buon apprezzamento vuol essere un invito alla bicicletta praticata in tutta sicurezza e per tutti. Sarà garantita l’assistenza medica e meccanica nonché la chiusura temporanea al traffico veicolare durante il transito della carovana per una pedalata senza imprevisti. La manifestazione, con partenza prevista da piazza Unità ed un percorso di circa 30 km tra centro cittadino, strada costiera ed altipiano carsico , punta a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla mobilità sostenibile ed a tutti i temi collegati all’inquinamento come la raccolta differenziata, il corretto uso delle risorse energetiche disponibili, l’abbattimento dei consumi.